Monthly Archives: April 2013

Aleksandar Protić lecture at Cambridge

 

 

 

 

 

UNESCO Clubs and Centers for youth :

 

successful case studies in TESLA project

 


 

 

 

Speaker : Aleksandar Protic

 

                UNESCO Clubs of France Senior Couselor

 

 

 

Location : Cambridge University Wolfson Colllege

 

                  Roger Needham Room

 

 

 

Date : 03/05/2013

 

 

 

Time : 17:30

 

 

 

Our sincere thanks are due to Cambridge University Russian Society PR Ms Milena Milicevic, and to Mr Vladimir Kovaliov, president of the Cambridge University Russian Society.

 

Tesla Memory Project translated to Italian

Tesla Memory Project translated to Italian thanks to Bojan Arandjelovic (La Sapienza University in Italy) :

L’obiettivo del progetto “Alla memoria di Tesla”, gestito da Aleksandar Protic, presidente del Club UNESCO all’Università Sorbonne e direttore del Forum interculturale del 20/04/2009, è quello di aumentare la consapevolezza:

- della vita e dell’opera di Nikola Tesla

- dell’Importanza globale della scienza

- del patrimonio mondiale

Nikola Tesla, uno dei più grandi scienziati del mondo, è spesso considerato come “L’uomo che ha inventato il XX secolo, ora modellante del XXI secolo”. Il suo impatto sul mondo moderno è enorme, i prodotti del suo genio si possono trovare nella vita quotidiana. Nikola Tesla esemplifica una forza unificante e fonte di ispirazione per tutte le nazioni in nome della pace e della scienza. Era un autentico visionario molto più avanti rispetto ai suoi contemporanei nel campo dello sviluppo scientifico.

Archivio di Nikola Tesla consiste in una collezione unica di manoscritti, fotografie, documentazione scientifica e di brevetto che è indispensabile per lo studio della storia dell’elettrificazione di tutto il globo. Nikola Tesla, (1856 – 1943) di origine serba, inventore e scienziato americano, un pioniere nell’elettrificazione, influenzò in modo significativo lo sviluppo tecnologico della nostra civiltà con le sue invenzioni del sistema polifase. Questo sistema è la base di produzione moderna elettro-energetica, di trasmissione a lunga distanza e di utilizzo di energia elettrica e comunicazione.

Dall’inizio del suo sfruttamento verso la fine del secolo scorso fino ad oggi, il sistema polifase, con il motore asincrono, è stato perfezionato e migliorato in misura eccezionale e finora inimmaginabile.

Lui è considerato uno scienziato molto fantasioso le cui idee portarono verso molte scoperte importanti senza le quali la nostra civiltà sarebbe stata priva di molti dei suoi comfort tecnologici (radio, radar, televisione, motori di tutti i tipi, campi ad alta frequenza, bobine, computer). Alcune delle sue idee sono ancora da realizzare.

È stato uno dei primi a prendere coscienza del problema energetico emergente (1900), frutto della conclusione dei suoi famosi esperimenti a Colorado Springs (1899-1900).

In suo onore, l’unità di induzione magnetica (Tesla) del sistema SI porta il suo nome. In poche parole, la collezione documenta l’epoca più importante della storia dello sviluppo del mondo moderno, che, grazie al sistema di Tesla, rese possibile la produzione e distribuzione di energia.